La Nebulosa NGC1977

November 25, 2017

La nebulosa NGC1977 avvolge la stella supergigante blu 42 Orionis e le sue compagne, anch'esse di colore azzurro, che occupano la parte superiore della cosiddetta "Spada di Orione", visibile anche a occhio nudo appena sotto la "Cintura" del gigante mitologico, composto dalle stelle Alnitak, Alnilam e Mintaka.

Si tratta di una nebulosa ad emissione e riflessione, con cospicue componenti di polveri oscure che si frappongono e si mescolano all'idrogeno ionizzato della nube principale. All'interno della nebulosa vi è una intensa attività di formazione stellare, con decine di stelle neonate (quelle visibili in foto, di colore arancio/rossastro), ancora avvolte dagli inviluppi polverosi che hanno formato i sistemi planetari.

Il sistema nebuloso può essere osservato anche con strumenti non professionali, e si evidenzia bene nelle foto a lunga posa. NGC 1977 fa parte del complesso nebuloso molecolare di Orione. In immagini a largo campo, come questa ripresa all'Osservatorio del Col Drusciè, si nota che la nebulosa NGC1977 è collegata e connessa con la vicina "Grande Nebulosa di Orione" (M42-43).

 

 

NGC1977 in Wikipedia

 

 La Nebulosa NGC1977 fotografata all'Osservatorio del Col Drusciè (foto AAC)

 

 

Please reload

Featured Posts

Visite per il pubblico nel mese di agosto 2020

August 3, 2020

1/5
Please reload

Recent Posts

December 25, 2019

Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 1996-2019 by Associazione Astronomica Cortina. created with Wix.com

click here for old website version

our partners

  • Facebook Social Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now