Giove in opposizione

April 1, 2017

Giove è il più grande pianeta del Sistema Solare, avendo un diametro di oltre 140.000 km (12 volte la Terra) ed una massa superiore a 300 volte quella del nostro pianeta. Tra tutti è il più interessante da osservare al telescopio. Le mutevoli fasce equatoriali, con la Grande Macchia Rossa e l'alternante "danza" dei 4 satelliti Medicei (Io, Europa e Ganimede, visibili nell'immagine e Callisto), sono tra le caratteristiche predominanti della visione telescopica del "pianeta gigante". In queste settimane Giove si trova nel momento di migliore visibilità, in quanto il giorno 7 aprile sarà all'opposizione, cioè nel punto dell'orbita di maggior vicinanza alla Terra. Lo si può osservare per tutta la notte nella costellazione della Vergine, appena sopra la stella principale Spica. Non sarà difficile distinguerlo, in quanto è l'oggetto più luminoso di tutto il cielo (anche più della stella Sirio) e la sua luce è assolutamente immobile rispetto allo scintillio di tutte le altre stelle.

 

Giove in Wikipedia

 

 Giove ripreso al Col Drusciè (31 marzo 2017), con i satelliti Europa e Ganimede (a sinistra) e Io (a destra)

 

Please reload

Featured Posts

Visite per il pubblico nel mese di agosto 2020

August 3, 2020

1/5
Please reload

Recent Posts

December 25, 2019

Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 1996-2019 by Associazione Astronomica Cortina. created with Wix.com

click here for old website version

our partners

  • Facebook Social Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now