Come osservare la Stazione Spaziale

August 13, 2016

La Stazione Spaziale Internazionale (ISS - International Space Station) è il più grande manufatto umano finora realizzato, che orbiti attorno alla Terra. I primi pezzi della ISS vennero assemblati in orbita a partire dal 1998, e dal novembre 2000 è stata abitata ininterrottamente da equipaggi multinazionali, scelti tra le 5 agenzie spaziali che hanno collaborato alla sua realizzazione: la statunitense NASA, la russa RKA, l'europea ESA (con tutte le agenzie spaziali correlate), la giapponese JAXA e la canadese CSA.

La Stazione Spaziale Internazionale svolge principalmente la funzione di laboratorio di ricerca scientifica, in cui possono essere condotti esperimenti di lunga durata in assenza di peso.

La ISS ha dimensioni considerevoli, attualmente come un campo di calcio (110 mt x 80 mt circa) ed è perciò un oggetto che ben si può osservare a Terra. Essa appare nei suoi transiti giornalieri come un astro molto brillante, a volte, addirittura come il pianeta Venere.

L'immagine che presentiamo ritrae il suo passaggio sopra i cieli del Cadore (foto Michela Carissimi).

 

clicca qui per conoscere orari e circostanze di osservazione per le varie località italiane.

La ISS su Wikipedia

 

 

 

Please reload

Featured Posts

Visite per il pubblico nel mese di agosto 2020

August 3, 2020

1/5
Please reload

Recent Posts

December 25, 2019

Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 1996-2019 by Associazione Astronomica Cortina. created with Wix.com

click here for old website version

our partners

  • Facebook Social Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now