Il transito di Mercurio

May 9, 2016

Il grande giorno è arrivato, ma il meteo ha tradito le attese, almeno a Cortina ed in gran parte del nord Italia e delle Alpi. Nemmeno per un minuto il sole è riuscito a bucare la spessa coltre di nubi, che ne ha precluso la vista per tutto il pomeriggio. Solamente l'intraprendenza di tre astrofotografe, Giorgia Hofer, Marcella Giulia Pace e Alessandra Masi, che hanno caparbiamente viaggiato per ore verso la Carinzia alla ricerca di uno sprazzo di sole, sono riuscite nell'impresa. La foto di questo post è stata ripresa da Obergaimberg, oltre Lienz in Austria, alle 15:40 UT ed è la somma di 7 singoli scatti in sequenza. Essa mostra il piccolo Mercurio, distintamente visibile come un punto scuro (segnato dai marker) sullo sfondo dell'enorme sagoma del sole. E' ben visibile, più in alto, anche il gruppo di macchie solari n° 2542. Anche Michela Carissimi, da Lorenzago di Cadore, è riuscita per pochi istanti a riprendere il fenomeno celeste, anche se tra molte nubi. L'immagine è scaricabile qui.

Per poter nuovamente sperare di osservare un transito di Mercurio sul sole bisognerà attendere più di 3 anni: l'11  novembre 2019. 

 

 

La pagina del transito del 9 maggio 2016

Le foto del transito del 7 maggio 2003

La pagina del fenomeno sul sito UAI

il transito di Mercurio su Wikipedia

Please reload

Featured Posts

Visite per il pubblico nel mese di agosto 2020

August 3, 2020

1/5
Please reload

Recent Posts

December 25, 2019

Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 1996-2019 by Associazione Astronomica Cortina. created with Wix.com

click here for old website version

our partners

  • Facebook Social Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now